VISITE GUIDATE A VERONA E PROVINCIA

Turismo a Verona - Valpolicella - Soave

Itinerari Didattici a Verona
 
Visite guidate a Verona
Gite scolastiche a Verona
Verona Romana
Verona Medievale - Scaligera
Verona Veneziana
Verona Austriaca
Laboratori Didattici Verona
 
Itinerari in Provincia di Verona
Lago di Garda
Degustazioni in Cantina
Itinerari Valpolicella
itinerari didattici verona
 


Gita Scolastica a Verona: Verona Austriaca

Dal 1815, a seguito della spartizione dell'Europa tra le varie potenze nazionali sancita dal Congresso di Vienna e dalla successiva Restaurazione seguita alla sconfitta di Napoleone il Veneto, e ovviamente Verona, entrano a far parte dell'Impero Austroungarico degli Asburgo.
La città, che si trova proprio alla sbocco della Valdadige, sulla linea che collega Vienna, capitale dell'Impero, con i territori italiani, diventa il centro dei possedimenti e del dominio asburgico nel nord Italia e in particolare di quel particolare sistema difensivo che assiema a Peschiera, Mantova e Legnago formano il cosiddetto e famoso Quadrilatero.
Verona viene così dotata di tutta una serie di edifici amministrativi e militari, palazzi, mura, forti che tutt'ora, in perfetto stato di conservazione, possono essere visitati e diventare strumento didattico per scolaresche in gita nella città scaligera. In particolare, a seguito dei moti del '48 e dell'insistente interesse dei Savoia per i territori ora sotto il controllo austriaco, tutto il territorio di Verona e della sua provincia vengono muniti di un formidabile e avanzatissimo sistema difensivo con imponenti terrapieni, bastioni, mura alla Carnot, polveriere e una cinta esterna di forti con il compito di tenere lontana o spezzare un'eventuale avanzata nemica. Per rifornire di equipaggiamenti e viveri questi forti, e per curare i soldati delle battaglie che a breve si combatteranno lungo il nuovo confine rappresentato dal Lago di Garda e dal Mincio, a Verona vengono costruiti in un Arsenale, un centro di produzione alimentare, la Caserma Santa Marta, e un immenso ospedale militare.

L'itinerario didattico nella Verona Austrica può svilupparsi seguendo varie tematiche: storiche, con l'illustrazione delle fasi del periodo che segue la caduta di Napoleone e del Risorgimento e architettoniche con gli aspetti funzionali degli edifici militari della città. Il percorso viene illustrato con un linguaggio adatto al livello degli studenti e può diventare un utile strumento di ripasso e approfondimento per gli studenti di ogni grado e classe.
La durata della visita didattica di mezza giornata è di circa 2h30m e può essere eventualmente estesa (qualora ve ne fosse la richiesta) ad altri monumenti cittadini che si trovano sul percorso.

Nel percorso full day è possibile estendere la visita anche a ulteriori monumenti sia in città, come i forti San Leonardo, Santa Sofia e altre costruzioni militari delle colline di Verona (Torricelle) o in provincia, con le fortezze di Peschiera del Garda o gli ossari di Custoza e San Martino e Solferino.

Se la giornata lo permette vi sono delle aree appositamente allestite per il pranzo al sacco in centro città. Nel caso di pioggia è possibile prenotare delle aule in alcune strutture di istituti religiosi.

Sono previsti sconti e tariffe agevolate a seconda delle stagioni e delle fasce orarie scelte per effettuare il proprio tour didattico. Per maggiori informazioni e dettagli contattate le guide di Verona:




Le guide turistiche di Verona sono su verona tours -- Bookmark and Share

  » 

Informazioni : veronatour@gmail.com